Come organizzare una festa di Halloween

()
Come organizzare la festa di Halloween

Halloween è la festa dei morti viventi, la festa più spaventosa dell’anno, dove fantasmi, spettri, mostri, streghe, ragni e ragnatele la fanno da padrone! Forse non c’è niente di più macabro, forse a qualcuno può sembrare davvero raccapricciante festeggiare in questo modo, eppure vuoi per esorcizzare le paure, vuoi per divertirsi a festeggiare con scherzi e scherzetti, Halloween è una festa apprezzata fortemente anche in Italia.

Leggi anche la  Storia della festa di Halloween

Adulti, ragazzi e bambini, tutti riescono a trarre il meglio da questa giornata, divertendosi tra mostri spaventosi, simpatici fantasmini o sfiziosissime zucche intagliate. Per la festa di Halloween si attrezzano ormai tutti i locali pubblici, ma se siete amanti dei party home made o se avete bambini che bramano dal desiderio di gridare alle porte delle case “dolcetto o scherzetto?” qui troverete tanti consigli utili su come organizzare una perfetta e mostruosa festa di Halloween.

La zucca intagliata

La prima cosa che ad Halloween non può mancare è sicuramente jack ‘o lantern, ovvero la celeberrima zucca intagliata, con la quale, grazie ad una flebile e tremolante luce, si intravedono delle forme mostruose che non mancano davanti a nessuna casa americana e sempre più frequentemente troviamo davanti alle nostre o nei viali delle città.

Se avete la possibilità di intagliare la vostra zucca, sagomando a piacere un viso mostruoso, potrete decorare la location della vostra festa come tradizione vuole. Ma se non avete una zucca o non avete il tempo sufficiente da dedicare all’arte del fai da te, potete acquistare delle zucche di plastica decorate che riusciranno a riprodurre artificialmente la stessa atmosfera.
Qualunque sia la vostra scelta per un perfetto party di Halloween la zucca intagliata proprio non può mancare!Come organizzare la festa di Halloween: la casa

Le luci soffuse

Dopo la zucca, la scelta delle luci, in questa festa è fondamentale! Una luce soffusa, che lascia intravedere, più che vedere, è un must. La penombra è per definizione simbolo di paura, quindi se volete che la vostra festa riesca nel migliore dei modi preoccupatevi di creare la giusta atmosfera con una luce soffusa, che preferibilmente provenga da candele e fiaccole.
Ma anche se siete costretti a ricorrere alla sola luce artificiale, prediligete colori che vadano sul rosso, giallo e arancio.

Scheletri e ragni

I vostri ospiti facilmente conosceranno e riconosceranno casa vostra, sentendosi a proprio agio, senza avvertire sensazioni di timore o disagio, per il fatto stesso di trovarsi in un luogo noto e familiare. Avete fatto bene a trattare sempre i vostri ospiti in maniera cordiale ed accogliente, ma questa è l’occasione giusta per farli accogliere da Frankeistein e se per caso il vostro maggiordomo è impegnato o non vuole prestarsi a tanto, allora ingegnatevi un po’ per rendere casa vostra cimitero style!

Via libera a ragnatele, ragni, pipistrelli, catene e tutto quello che di mostruoso vi viene in mente o trovate in giro per negozi. Create un fantasma con un bel lenzuolo bianco candido appeso alle scale, spegnete la luce, lasciando accesi solo dei piccoli lucernari, magari con una riproduzione sonora di movimento di catene, e lasciate che sia uno scheletro appeso alla porta a dare il benvenuto ai vostri ospiti.Come organizzare la festa di Halloween: il menù

Il trucco

Carissime amiche non vi impegnate troppo a truccarvi per essere belle, tanto già lo siete! ;)
Provvedete piuttosto a procurarvi una matita ed un ombretto neri per marcare gli occhi e, questa volta, invece di esaltare un colorito abbronzato cercate di impallidirvi, esistono degli specifici trucchi per imbiancare il viso.
Se siete brave truccatrici potete sbizzarrivi per rendere il vostro viso davvero mostruoso, ma anche se non siete molto pratiche, considerate che bastano piccoli accorgimenti per rendervi Halloweeniane!

Via libera anche a cappelli, preferibilmente a punta, e mantelli neri (se volete essere più economiche evitate di acquistare queste cose e tirate fuori dall’armadio quel cappotto nero e quelle scarpe a punta che non si portano più! ;)

Il menù del buffet

Come in ogni festa, o occasione conviviale che si rispetti, nessuno vuole rimanere a bocca aperta! Quindi fondamentale è la scelta del menù da proporre. Tirate fuori tutte le idee che solitamente avete in mente per preparare un buffet, chiaramente deve essere tutto facilmente gustabile, quindi ok i finger food, meglio evitare tutte le portate che richiedono piatto e posate!Come organizzare la festa di Halloween

Ma se le “solite” idee vanno benissimo per riempire la pancia, capirete che ad un certo punto non è possibile accedere la luce, sedersi e mangiare!!!

Per la riuscita della festa è fondamentale avere delle portate a tema, affinchè anche quando si mangia resti sempre quell’alone di mistero che deve avvolgere la festa dall’inizio alla fine.

Ricordatevi inoltre che questa non è l’occasione giusta per sfoggiare l’argenteria! Lasciate spazio a colori cupi, meglio il nero, al massimo l’arancione, e se non vi volete stancare troppo sfruttate l’usa e getta (neanche io lo preferisco, ma qualche volta è consentito!)

Dove trovare le idee per le ricette di Halloween a tema? Dimenticate che siete su un sito di cucina, quindi eccovi qui tantissime idee, a base di zucca o semplicemente mostruose, che fanno al caso vostro!Come organizzare la festa di Halloween: cupcakes

Leggi tutte le  Ricette per la festa di Halloween

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (191 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy