Come fare una Naked Cake

()
Come fare una naked cake

La Naked Cake è l'ultima moda in fatto di torte decorate. La naked cake, letteralmente torta nuda, è una torta a strati farcita, priva della tradizionale copertura a base di panna montata o di pasta di zucchero.

La naked cake è una torta apparentemente rudimentale, eppure preparata con una accuratezza estrema, dove viene riposta particolare attenzione al taglio dei dischi della torta, che deve essere assolutamente perfetto e all'esattezza della stesura della farcitura.

La naked cake è una torta minimalista ed essenziale che, senza troppi fronzoli, esalta gusto e raffinatezza, al pari delle migliori e più belle torte decorate.

Leggi anche  Come fare una cheesecake

La naked cake non è una torta, bensì uno stile utilizzato per la preparazione e la decorazione delle torte farcite, dove il vedo non vedo (effetto "nudo") predomina con eleganza sui più tradizionali decori appariscenti. Con la naked cake si da rilievo alla torta in se, che dovrà quindi essere preparata a regola d'arte, per mostrarsi senza veli in tutto il suo splendore.

La tendenza delle naked cake arriva, come spesso accade, dall'America, dove la tanto amata pasta di zucchero ha ceduto il posto al minimalismo e all'eleganza ostentati da questa nuova tipologia di torte.Come fare la naked cake 

Come scegliere la base per la naked cake

Per preparare una naked cake occorre utilizzare coma base una torta soda e sostenuta, affinchè possa reggere bene il peso dei dischi e delle creme di farcitura. Per questo motivo, per questa tipologia di torte è assolutamente sconsigliato il pan di spagna e sono invece particolarmente adatte le torte in perfetto stile americano, come la Molly cake, la madeira cake, la sponge cake, la chiffon cake, la mud cake o la torta 4/4. Queste torte hanno in comune l'utilizzo di una abbondante quantità di burro, che le rende sode e morbide, in maniera tale da poter anche evitare l'utilizzo di bagne, che inevitabilmnete deformerebbero la torta.

Come scegliere la farcitura per la naked cake

Per le farciture si utilizzano delle creme compatte e sode, quindi poco liquide, come la crema al burro, la crema ganache o il frosting al philadelphia, che permettono di ottenere un ottimo strato di farcitura, alto e ben visibile all'esterno.

Come realizzare una naked cake

Per realizzare la naked cake, dopo aver preparato la base e le farciture desiderate, occorre prestare particolare attenzione al taglio della torte, che dovrà essere perfetto. Potete consultare la guida che vi spiega come tagliare una torta. Le naked cake si presentano in genere in 2-3 strati, a seconda delle dimensioni della base.
La crema di farcitura dovrà essere stesa sull'intera superficie dei dischi. Quando si poggia un nuovo disco di torta sulla crema occorre sistemarlo senza esercitare troppa pressione, per evitare che la crema fuoriesca, sporcando la torta.
E' inoltre importante che i vari strati, di torta e di farcitura, abbiano tutti lo stesso spessore.
Per garantirsi di avere una torta dall'aspetto invidiabile è opportuno utilizzare dei supporti per le torte a più piani, che manterranno i vari strati ben saldi tra di loro.

Come decorare una naked cake

Le naked cake per definizione non hanno bisogno di fronzoli nella decorazione, la scelta migliore ricade sicuramente su fiori e frutta fresca di stagione (quella primaverile-estiva è certamente più scenografica). Questi elementi potranno essere posizionati sulla base superiore della torta, intorno alla base inferiore o a cascata.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.90 (154 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy