Come decorare i biscotti

()
Come decorare i biscotti

Seduti davanti a un caminetto acceso in un giorno di festa, assaporando la magia delle feste ed il tepore delle coperte, coccolarsi con un te o una cioccolata calda, inebriarsi con il buon profumo dei biscotti appena sfornati o servire ai propri ospiti un vassoio di biscotti decorati, belli da vedere oltre che buoni da mangiare.

Probabilmente non c'è nulla di meglio per sentirsi realmente appagati dalle fatiche che alle volte la cucina porta con se. Ma diciamoci la verità quante volte i biscotti decorati rubano la scena alle più belle torte farcite? Eppure si tratta di qualcosa di semplice, almeno quanto è semplice e genuino il sorriso incredulo di un bambino che osserva per la prima volta un omino di pan di zenzero! Una sorpresa che potrete continuare a riscoprire ogni giorno proponendo nuovi biscotti decorati.

Sempre più di moda ma anche sempre più ricercati, alle volte questi biscotti hanno dell'incredibile, forme e colori che quasi sembrano prendere vita per diventare un vero fiore appena raccolto in un prato o un fiocco di neve appena caduto accanto a quel pupazzo di neve che riempie il di gioia e di tenerezza.

Leggi anche  Come fare una Naked Cake

Quella dei biscotti decorati è diventata negli ultimi tempi una vera moda, ogni occasione è buona per farli. C'è chi li utilizza come segnaposto, chi per decorare il proprio albero di Natale e chi semplicemente per portarli in tavola pronti per essere gustati.

Il primo passo da fare per realizzare i biscotti decorati è quello di scegliere la giusta ricetta di base, che ti servirà per prepararli. Una volta scelta la ricetta mettiti all'opera, prepara la pasta, stendila e ritaglia i biscotti utilizzando le forme che preferisci, o quelle legate al tema della festa. Poi cuoci i biscotti facendoli dorare senza fargli prendere troppo colore e lasciali raffreddare completamente su una gratella. Quando i biscotti saranno completamente freddi puoi passare alla decorazione, scegliendo, anche in questo caso, le tecniche e gli strumenti che preferisci. Di seguito provo a darti qualche suggerimenti per renderti più agevole il lavoro.

Come scegliere la ricetta di base dei biscotti

Per la preparazione dei biscotti non esiste una ricetta perfetta che regna sovrana su tutte le altre. Puoi spaziare tra la classica pasta frolla, la più particolare pasta sablè o anche optare per una pasta dal sapore un po' più dolce come la pâte sucrée. Se vuoi un consiglio prova a partire proprio dalla mia ricetta della pasta frolla per biscotti, è molto semplice, impiegherai poco tempo per la lavorazione ed otterrai degli ottimi biscotti, friabili e burrosi al punto giusto.Come decorare i biscotti 2

Qualunque sia la tua scelta ricordati che è sempre meglio utilizzare una base bianca, piuttosto che una scura (al cacao), il che ti lascerà tutta la libertà nei colori per le decorazioni. Lascia refrigerare bene la pasta dopo la lavorazione, per permettere al burro di rapprendersi, se non vuoi rischiare che i biscotti si sformino in cottura.

Stendi la pasta in una sfoglia alta circa 1/2 cm, questo è certamente lo spessore migliore che puoi dare ai tuoi biscotti e scegli come ti dicevo le formine che preferisci per ritagliare i biscotti, se sei brava puoi procedere anche a mano con un bisturi, oppure fare dei semplici cerchi (anche con un bicchiere), tanto la decorazione renderà in ogni caso i tuoi biscotti bellissimi.

Cuoci i biscotti in forno preriscaldato, regolati in base alla ricetta che stai seguendo e considera che i biscotti in genere vengono cotti per poco tempo a temperature elevate, proprio perchè non hanno bisogno di lunghi tempi come i dolci che devono lievitare in cottura e sono di piccola taglia, quindi in pochi minuti prenderanno colore. Sfornali prima che si imbruniscano troppo e trasferiscili su una gratella per farli raffreddare.

Quando i biscotti saranno completamente freddi potrai procedere alla fase più divertente, quella decorazione! E se prima ci si accontentava di un po’ di confetturacioccolata o qualche codetta, ora si cerca di prendere sempre più spunto dalla piccola pasticceria. Ed ecco che anche i biscotti fatti in casa si trasformano in delle vere e proprie opere d’arte.

I biscotti posso essere decorati con: glassa all'acqua (colorata o al cioccolato), ghiaccia reale, pasta di zucchero, cioccolato plastico, marzapane.Come decorare i biscotti 3

Come decorare i biscotti con la glassa all'acqua

La glassa all'acqua è semplice e veloce da preparare, occorrono solo due ingredienti: zucchero a velo e acqua bollente. La consistenza della glassa la decidi tu, più liquida ti permetterà di decorare torte mentre più corposa sarà utile per decorare i biscotti.

La glassa all'acqua è un'ottima base per i nostri biscotti, si raffredda velocemente e potrai così procedere ad applicare colori alimentari o un altro tipo di glassa per completare la decorazione. 

Per la decorazione dei biscotti coinvolgi anche i bambini, potranno essere degli ottimi aiutanti, e ricorda che la loro fantasia può arrivare dove la nostra nemmeno immagina!
Alla glassa potrai decidere di aggiungere una piccola quantità di colorante (polvere, liquida, gel) ottenendo una glassa all'acqua colorata che ti permetterà di avere la tua glassa colorata utile per diversificare i biscotti e renderli più particolari.

Se ti occorre per fare piccole scritte o piccoli decori rendila più densa aggiungendo o un po’ di zucchero a velo.

Prova anche a decorare i tuoi biscotti utilizzando una glassa all'acqua al cacao. Basterà aggiungere del cacao amaro in polvere alla ricetta di base, questa glassa tende ad asciugarsi più velocemente quindi va usata subito.

Come conservare la glassa all'acqua

Se ti accorgi che hai fatto troppa glassa riponila in frigo ricoperta da pellicola, si conserva per 2-3 giorni. Prima di riutilizzarla aggiungi un po’ di acqua calda al composto (portata precedentemente a ebollizione) e mescola in modo da renderla di nuovo lavorabile.

Come decorare i biscotti con la ghiaccia reale

La ghiaccia reale è un altro tipo di glassa ed in effetti è la più utilizzata per decorare i biscotti, gli ingredienti di base da utilizzare sono: zucchero a velo, albume d’uovo e succo di limone.

Questo tipo di glassa avendo una consistenza più ferma, è utile per creare piccoli disegni, decori e scritte.
Inserisci la ghiaccia all'interno della sac à poche e dopo aver messo il beccuccio adatto procedi con la decorazione che hai deciso, ricorda di mantenere ben ferma la mano in modo da non rovinare la tua opera d’arte!

Anche alla ghiaccia reale possono essere aggiunti coloranti alimentari e dar sfogo alla tua fantasia.

Come decorare i biscotti con la pasta di zucchero

La pasta di zucchero (o fondant) è un altro dei composti utilizzato per la decorazione dei biscotti e viene usato anche per torte e dolcetti come i famosissimi cupcake. È una pasta modellante e somiglia alla plastilina che usano i bambini, si ottiene unendo zucchero a velo, acqua, glucosio e colla di pesce.

Anche la pasta di zucchero nasce bianca ma può essere colorata inserendo coloranti nell'impasto.
Una volta pronta è davvero semplice da usare, serve solo tanta fantasia e manualità ma tranquilla se non ci riesci in commercio troverai tanti utensili che ti aiuteranno!

Come decorare i biscotti con il cioccolato plastico

Il cioccolato plastico è un preparato fatto con cioccolato e glucosio è considerato la versione meno dolce della pasta di zucchero ed è più semplice da modellare si può avere un po’ di difficoltà nella stesura, in quanto il calore del mattarello sulla pasta tende a farlo ammorbidire.

Come decorare i biscotti con il marzapane

Il marzapane può essere l’alternativa alla pasta di zucchero, dal sapore più deciso grazie all'utilizzo delle mandorle. Puoi provare a farla anche a casa perché non richiede molto tempo, ma se proprio non ti riesce tranquilla, in commercio troverai comodi panetti pronti per l’utilizzo.

Ricorda che se ti occorre colorato dovrai solo aggiungere un po’ di colorante alla pasta e lavorarlo leggermente giusto il tempo di assorbimento del colore.

Come conservare i biscotti decorati

I biscotti decorati hanno chiaramente bisogno di asciugarsi completamente prima di poter essere sovrapporti, per evitare di intaccare il lavoro minuzioso appena terminato. Una volta asciutti ed induriti possono essere tranquillamente conservati chiusi in una scatola di latta per biscotti anche per settimane. Per sicurezza riferisciti sempre alla ricetta di base che hai utilizzato per la preparazione.Come decorare i biscotti 4

Glasse e ghiacce possono risultare più semplici da preparare, ma se vuoi cimentarti con una pasta modellante e pensi che sia un po' più difficile da realizzare, non temere! In commercio sono tranquillamente reperibili e si trovano a dei prezzi nemmeno così elevati grazie alla moda del cake design che è spopolata negli ultimi tempi.

Ora che sapete cosa utilizzare per decorare i vostri biscotti non vi resta che cimentarvi in questa nuova esperienza e se all'inizio vi potrebbero sembrare un po’ bruttini, non demordete, è solo con la pratica che si ottengono risultati migliori. Ricordate che gli occhi sono fatti per guardare ma in cucina ciò che conta è il sapore!

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (93 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy