Questo sito contribuisce alla audience di

Come conservare la Pasta di Zucchero

()
Come conservare la pasta di zucchero

La pasta di zucchero, o fondant, è una pasta modellabile realizzata con lo zucchero a velo. Con questa pasta si possono decorare le torte rendendole meravigliose, realizzare decorazioni a piacere o i soggetti preferiti che siano in linea con il tema della festa.

La pasta di zucchero è il caposaldo del Cake Design, che siate amanti del genere o che vi accingiate per le prime volte nella modellazione del fondant è indispensabile conoscerne punti di forza e di debolezza, per avere sempre lavori perfetti.

Fare la pasta di zucchero in casa è piuttosto semplice, potete seguire tutte le indicazioni riportate nella mia ricetta della pasta di zucchero. Se avete poco tempo potrete anche decidere di comprarla, la troverete facilmente in commercio sia bianca che colorata. Se non la utilizzate occasionalmente, ma vi piace decorare le torte in questo modo, anche se l'acquistate vi consiglio di prendere sempre la pasta di zucchero bianca, e di aggiungere poi i coloranti che vi servono per ottenere la gradazione che preferite. Altrimenti rischiate di dover comprare troppi panetti per avere tutti i colori.

Leggi anche  Come fare torte soffici

Come colorare la pasta di zucchero

I coloranti migliori per colorare la pasta di zucchero sono quelli in pastain gel o in polvere, meglio evitare quelli liquidi, che ne altererebbero la consistenza.

La pasta di zucchero, per essere buona e facile da utilizzare, deve essere morbida, non secca e non appiccicosa. Per questo motivo è importante conservarla al meglio.

In questa Guida di Cucina vedremo tutto quello che c'è da sapere su come conservare la pasta di zucchero avanzata o modellata, per utilizzarla al meglio nel tempo, senza farla asciugare.

Regole di base per modellare la pasta di zucchero

Prima di vedere come conservare la pasta di zucchero (pdz) occorre ricordare alcune cose che sono indispensabili per risolvere ogni dubbio quando la si a conservare.

La pasta di zucchero teme il caldo eccessivo, con il quale può "sciogliersi" diventando appiccicosa e l'aria secca, con la quale può seccarsi ed indurirsi, rendendone difficile la lavorazione. La pdz non deve essere mai conservata in frigorifero. Se lavorate la pdz in estate cercate di tenere l'ambiente fresco, se la lavorate in una stanca con il condizionatore acceso modellatela velocemente evitando di lasciare all'aria quella inutilizzata, chiudete nei sacchetti  i panetto che non state utilizzando.

Come conservare la pasta di zucchero avanzata

Se vi è avanzata la pasta di zucchero, che sia comprata o fatta in casa, dovrete chiuderla in un sacchetto per alimenti, facendo uscire tutta l'aria, o avvolgerla con la pellicola e poi riporla in un contenitore a chiusura ermetica. Il contenitore dovrà poi essere riposto in dispensa, non in frigorifero. In questo modo la pasta di zucchero si conserva anche qualche mese.

Come conservare la pasta di zucchero modellata

Se avete modellato dei decori o dei personaggi, bianchi o colati che siano, per conservarli dovrete prima farli asciugare perfettamente. Dopo che si saranno asciugati potrete conservarli per mesi senza che subiscano danni.

Come conservare una torta decorata con pasta di zucchero

Quando la stagione è fredda potrete conservare la torta ricoperta con la pasta di zucchero anche fuori dal frigorifero; quando invece fa caldo le torte decorate devono essere ricoperta dalla carta argentata e messe in frigorifero, nel ripiano più freddo. Meglio evitare di conservare per più giorni le torte con pasta di zucchero colorata, che potrebbero scolorire.

Vedi tutte le torte ricoperte con pasta di zucchero:

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.76 (210 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna


© Copyright 2006-2018 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy