Come Bollire le Uova

di Marianna Pascarella ()
Come Bollire le Uova

Le Uova sono un alimento molto utilizzato nella cucina italiana ed internazionale, sia assolute che come ingrediente di numerose ricette. Il loro largo utilizzo deriva probabilmente dall’estrema versatilità che le caratterizza e che le rende adatte ad integrare piatti che vanno dall’antipasto al dolce. Le uova più utilizzate in cucina (quelle alle quali generalmente ci si riferisce con il termine “uova”) sono le uova di gallina.

Le Uova sono un alimento molto prezioso, ma al tempo stesso anche molto delicato, per cui è opportuno sempre avere molta attenzione sia alla loro conservazione che alla verifica della loro effettiva freschezza.

Come Verificare la Freschezza delle Uova e Come Conservarle

Per verificare che le uova acquistate siano fresche vi basterà immergerle in un bicchiere d’acqua fredda nella quale avrete sciolto un cucchiaino di sale, se le uova si poggiano distese sul fondo allora sono fresche, se toccano il fondo con la base piatta, ma tendono a rimanere verticali, sono ancora buone, ma sono deposte da qualche giorno. Se invece le uova galleggiano, allora non sono più buone, in questo caso buttatele!

Dopo l’acquisto, le uova devono essere conservate in frigorifero e si conservano per 3-4 settimane. In genere la data di scadenza è indicata sulla confezione.

Come Bollire le Uova

Uno dei metodi più diffusi per la cottura delle uova consiste nella bollitura, dove però i tempi di cottura possono variare a seconda del risultato che volete ottenere.
  1. Per bollire le uova riempite una pentola che le riesca a contenere con dell’acqua e portate l’acqua a bollore.
  2. Non appena l’acqua bolle immergete le uova nell’acqua, appoggiandole delicatamente sul fondo della pentola con un cucchiaio.
  3. Da quando immergete le uova contate il tempo necessario alla loro cottura che dipenderà dal risultato che preferite.

Come Fare le Uova alla Coque

Per fare le uova alla coque cuocete le vostre uova per 4 minuti dall’immersione in acqua.
Posizionate poi le uova su un porta uovo, rompete delicatamente la parte superiore del guscio e mangiatele con un cucchiaino. In questo caso l’albume dell’uovo risulterà rappreso ed il tuorlo morbido (non liquido). Se preferite un tuorlo più liquido dovete cuocere le uova per 3 minuti.

Come Fare le Uova Sode

Per fare le uova sode occorrerà cuocere le uova per 8-10 minuti dall’immersione in acqua. Con 8 minuti il tuorlo sarà ancora morbido, con 10 minuti invece sarà più compatto. Scolate le uova e raffreddatele sotto l’acqua fredda.
Per sgusciarle roteate le uova su un piano rigido, con una leggera pressione del dorso della mano. In questo modo il guscio si spaccherà leggermente e riuscirete ad eliminarlo facilmente.
Le uova sode sono compatte e si prestano al taglio.

Come Fare l’Uovo Barzotto

Per fare l’uovo barzotto si procede come per l’uovo sodo, riducendo i tempi di cottura a 6 minuti. In questo modo l’albume si sarà rappreso come per l’uovo sodo, e sarà quindi possibile tagliare l’uovo. La differenza la si vedrà nel tuorlo che resterà morbido, al limite del cremoso.

Puoi trovare tantissime ricette con le Uova.
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.99 (288 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy