Ciambelline senza lievitazione

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Le ciambelline senza lievitazione sono la versione furba, veloce e subito pronta, delle classiche graffette di Carnevale, il dolce tipido del periodo di festa, che attira sempre l'attenzione di tutti i bambini.  Soffici ciambelle, cotte al forno o fritte, ricoperte da una golosa glassa al cioccolato o rivestite di zucchero semolato: a voi la scelta! La ricetta che vi propongo è così semplice e alla portata di tutti, che proprio non potrete resistere quest'anno alla tentazione di preparare queste deliziosissime ciambelline, per una festa tutta speciale.

Le ciambelline senza lievitazione sono pronte davvero in pochi minuti, vi basterà infatti impastare tutti gli ingredienti insieme, lasciar riposare l'impasto solo 10 minuti, e subito modellare le ciambelline per passare poi alla cottura. Io ho provato a farle fritte, con la classica copertura di zucchero semolato: semplicemente irresistibili! Ma anche al forno sono davvero deliziose, magari per quest'ultime potrete scegliere, come ho fatto io, una copertura al cioccolato, per rendere più appetibili, e vi assicuro che le divoreranno, anche senza il classico sapore della frittura!

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti RIPOSO: 10 minuti COTTURA: 10 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

A piacere potrete decidere di aromatizzare le ciambelline con la scorza dell'arancia, entrambe (sia limone che arancia) o solo estratto di vaniglia.

Ricette Correlate

Donuts

I donuts (o doughnuts) sono le classiche ciambelle americane lievitate glassate e decorate con zuccherini colorati, tipicamente viste e riviste nei film e nei cartoni animati d’oltreoceano, prima fra tutte la famosissima serie della famiglia più strampalata della TV: “The Simpson”. Ricetta tipica degli Stati Uniti e...

Bomboloni

I bomboloni sono tra i più classici dolci fritti delle feste, soprattutto delle feste dei bambini e di Carnevale. Il loro nome deriva probabilmente dalla loro forma, che somiglia un po’ ad una “bombetta”, o dal fatto stesso che sono una vera e propria esplosione di gusto. Farciti solo dopo la cottura in genere con...

Bomboloni al forno

I bomboloni al forno sono una variante leggera, ma altrettanto soffice e gustosa, del classico bombolone fritto. Il bombolone è un dolce tipicamente italiano, conosciutissimo nelle riviere romagnole, toscane e laziali, che viene in genere fritto e poi farcito con crema pasticcera o crema al cioccolato. Ma i bomboloni...

Ciambelline soffici glassate

Le ciambelline soffici glassate sono delle morbide piccole ciambelle aromatizzate all'arancia, preparate senza olio o burro e senza derivati del latte, perfette quindi per chi ha problemi di intolleranza alle proteine del latte o per chi vuole semplicemente servire un dolce soffice e leggero. Nella loro piccola forma...

Ciambelline integrali

Le ciambelline integrali soffici al forno sono una gustosa e sana alternativa alle classiche graffette di Carnevale, che sicuramente non intendo eliminare dalle mie tradizioni del Carnevale, ma che posso pensare di arricchire e alternare con idee diverse dal solito, con le quali posso offrire qualcosa di più genuino....

Graffette ripiene

Le graffette ripiene sono delle soffici e golosissime ciambelline lievitate, fritte e ricoperte di zucchero. Una variante delle classiche e già buonissime graffe di Carnevale, che in più prevedono una farcitura di crema al cioccolato. In questo caso ho voluto provare una farcitura con la nuova crema spalmabile pan di...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.76 (51 Voti)

Commenti  

Monica
# Monica 2020-04-11 17:09
A me non si sono gonfiate , sono rimaste simil biscotti :(
Le ho fatte al forno .
Ho dimezzato tt le dosi ma forse non dovevo dimezzare quella del lievito . Mi può dare dei consigli? Grazie
Rispondi
Silvia
# Silvia 2020-01-21 09:38
Marianna,
per favore mi daresti la ricetta per fare solo la glassa al cioccolato? Grazie mille
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-01-21 16:02
Ciao Silvia,
per la glassa al cioccolato fai sciogliere il cioccolato fondente, a bagnomaria o al microonde. Aggiungi la panna (meglio se a temperatura ambiente) e mescola, man mano che si raffredda arriva ad una consistenza più compatta. Quando vedi che la consistenza è fluida e densa (non troppo liquida altrimenti cade subito) versala sulle ciambelle e lascia raffreddare.
Panna e cioccolato saranno in eguale quantità. Con 100gr e 100gr dovresti ricoprire 4-5 ciambelline circa. Quante ciambelle riesci a ricoprire dipende sia da quanta ne metti, sia da quanto è densa quando rivesti le ciambelle.
Rispondi
Silvia
# Silvia 2020-02-01 20:20
Citazione Marianna Pascarella:
Ciao Silvia,
per la glassa al cioccolato fai sciogliere il cioccolato fondente, a bagnomaria o al microonde. Aggiungi la panna (meglio se a temperatura ambiente) e mescola, man mano che si raffredda arriva ad una consistenza più compatta. Quando vedi che la consistenza è fluida e densa (non troppo liquida altrimenti cade subito) versala sulle ciambelle e lascia raffreddare.
Panna e cioccolato saranno in eguale quantità. Con 100gr e 100gr dovresti ricoprire 4-5 ciambelline circa. Quante ciambelle riesci a ricoprire dipende sia da quanta ne metti, sia da quanto è densa quando rivesti le ciambelle.

Ciao Marianna,
ho fatto la glassa ma è venuta densa e non lucida come nelle tue immagini. Infatti non si è attaccata alle ciambelle. Come mai?
Ma comunque una volta glassate vanno messe in frigo? Grazie
Rispondi
Silvia
# Silvia 2020-01-22 18:35
Grazie Marianna,
sei sempre un tesoro
Rispondi
Silvia
# Silvia 2020-01-17 19:35
Ciao Marianna,
nella lista degli ingredienti scrivi scorza del limone ma poi nel procedimento c'è scritto scorza di arancia. Quale va messa?
Inoltre con la planetaria scrivi di usare la frusta piatta, ma poi nelle immagini si vede la frusta a gancio. Quindi si comincia la lavorazione con quella piatta e quando va usata quella a gancio? Grazie
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-01-20 08:07
Ciao Silvia,
sulla scorza degli agrumi hai ragione, correggo! Anche se in verità possono essere usate entrambe, solo l'una o solo l'altra in base ai gusti personali! ;)
Per la frusta è giusto quello che vedi e quello che hai detto, si parte dalla frusta piatta, ma poi quando gli ingredienti sono sufficientement e amalgamati tra di loro bisogna passare al gancio per completare la lavorazione ed ottenere così un impasto morbido e compatto. Adesso sottolineo questo punto anche nella descrizione, così nessun altro avrà dubbi! :)
Buona preparazione e fammi sapere come vengono!
Rispondi
Silvia
# Silvia 2020-01-21 09:36
Grazie Marianna,
faccio sempre le tue ricette
Rispondi
Gaia
# Gaia 2019-10-08 17:08
Non sono cattive come sapore. Ma ovviamente sono dei biscotti, non sono ciambelle soffici
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-10-09 09:45
Ciao Gaia,
chiaramente da un prodotto "alternativo" non ci si può aspettare lo stesso risultato del prodotto "classico".
Ma assolutamente non sono dei biscotti!! Anzi... sono morbidissime!
Forse le hai fatte cuocere troppo? Oppure l'impasto è venuto troppo asciutto?
Rispondi
Maria
# Maria 2019-03-20 20:39
In effetti hai ragione non ci ho proprio pensato!
Rispondi
Maria
# Maria 2019-03-19 08:21
Per fare la glassa con l'alchermes e lo zucchero a velo devo aggiungere anche dell'acqua calda?
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-03-20 15:13
Ciao Maria,
no, non serve! La parte liquida è proprio l'alchermes. ;)
Rispondi
Maria
# Maria 2019-02-26 17:34
Devono essere buonissime!
Rispondi
Maria
# Maria 2019-02-26 17:34
Che bella idea
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy