Cheesecake al limone

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

La cheesecake al limone è un dolce tra i più freschi e suggestivi da preparare in estate! Si tratta di un cheesecake senza cottura, di quelli che si prarano con una base di biscotto, che viene indurita in frigorifero, ed una morbida crema al formaggio, addensata dalla colla di pesce (sostituibile dall'agar agar se avete esigenze vegetariane!). Come tutte le torte fredde di questo tipo, anche nella versione al limone questa torta al formaggio non richiede molto tempo di preparazione e vi acorgerete di quanto possa essere semplice e veloce preparare un ottimo dolce.

La cheesecake al limone è la torta perfeta per chiudere in bellezza una deliziosa cena estiva, e grazie al suo sapore fresco e agrumato potrà sostituire il classico gusto del sorbetto, donando freschezza e leggerezza. Per un risultato ottimale ed un sapore veramente unico vi consiglio di utilizzare dei limoni di Sorrento, di quelli profumati e molto aromatici, che daranno al vostro dolce un gusto unico.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 20 minuti RIPOSO: 6 ore
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

La colla di pesce può essere ridotta anche a 8gr se preferite una consistenza più morbida.

Anche questa cheesecake può essere preparata il giorno prima e conservata in frigorifero. 

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Guarda anche queste ricette

Cheesecake al cioccolato bianco

La cheesecake al cioccolato bianco è un dolce freddo e senza cottura, preparato con una base di biscotti e mandorle, ed una ricca crema al formaggio arricchita dal cioccolato bianco. Per completare il dolce si può utilizzare tutto quello che si preferisce, come dei frutti rossi, della frutta secca o dei riccioli o...

Ciambella moka con glassa fondente

La ciambella moka con glassa fondente è un dolce semplice, ma anche soffice e dal sapore molto intenso, che racchiude in se tutto il buon profumo e l'inconfondibile aroma di caffè. Perfetto per la prima colazione di tutta la famiglia è anche la scelta perfetta per deliziare il palato dei propri ospiti in un'occasione...

Limoncello

Il limoncello è un liquore molto profumato e gustoso, ottenuto dalla macerazione delle bucce del limone nell'alcol, e dalla successiva aggiunta di uno sciroppo di acqua e zucchero. Il limoncello può essere utilizzato sia come aperitivo, che a fine pasto come digestivo. Non mancano gli utilizzi di questo liquore molto...

Coppe di crema di ricotta e yogurt

Le coppe di crema di ricotta e yogurt sono un dolce semplice e velocissimo, che si prepara in pochissimo tempo e mette sempre tutti d'accordo. Si tratta di una di quelle ricette che è sempre possibile replicare, perchè richiede pochissimi ingredienti e ancor meno tempo. Un dessert al cucchiaio subito pronto, che...

Cheesecake al cioccolato

La cheesecake al cioccolato fredda è un dolce senza cottura che piace proprio a tutti! Apoteosi del gusto, l'intenso sapore di cioccolato rende la cheesecake un dolce da 10 e lode! La più famosa torta americana fredda, la cheesecake al philadelphia, o con altri formaggi freschi e cremosi, incontra il cioccolato...

Torta fredda Coppa Rica

La torta fredda Coppa Rica all'amarena è una torta super golosa, ideale per l'estate, che non necessita di cottura, ma solo di un tempo di raffreddamento in frigorifero. Ideale anche preparata il giorno prima è la ricetta perfetta da tenere a portata di mano quando volete offrire ai vostri ospiti un dessert...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.72 (467 Voti)

Commenti  

Sofia
# Sofia 2020-07-23 17:46
Ciao potrei omettere la panna?? O sostituirla eventualmente con qialcos' altro??
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-07-28 10:07
Ciao Sofia,
potresti usare della ricotta, nella stessa quantità! ;)
Rispondi
 
Sofia
# Sofia 2020-07-28 13:53
Grazieee ho fatto la cheesecake posso dirlo?? Fantastica!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-08-05 17:08
Ciao Sofia,
ne sono felicissima! Certo che puoi dirlo... anzi puoi anche urlarlo a gran voce!! ;)
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2020-07-15 06:47
Adoro le tue ricette, sempre molto curate e ricche di dettagli. Io ho provato la cheescake alle ciliegie ed è buonissima!!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-07-16 20:07
Ciao Patrizia,
ti ringrazio, sei gentilissima!:)
Rispondi
 
Monica
# Monica 2020-04-21 01:35
Ricetta eseguita, non ancora assaggiata perché in frigo a riposare ma sembra super! L'unica cosa che non mi è uscita bene è la glassa finale.. il sapore è buono ma non sono riuscita a stenderla come si deve, è rimasta forse troppo solida. Per la prossima volta, quale trucchetto si può adoperare? Grazie mille
Rispondi
Alessandra
# Alessandra 2018-11-30 06:02
Ciao torta buonissima l’ho fatta circa due anni fa e adesso vorrei rifarla... io ho uno stampo da 24 cm... dici che può andare? Poi volevo chiederti lo stampo devo foderarlo con carta da forno? Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-12-01 10:00
Ciao Alessandra,
con uno stampo da 24 verrà leggermente più bassa, ma va bene lo stesso.
Per quanto riguarda il rivestimento, ti dico che in generale per le cheesecake senza cottura si utilizza il foglio di acetato (reperibile nei negozi di pasticceria). Io in verità in genere rivesto con la carta forno solo la base, poi lascio senza niente l'anello, facendo ovviamente molta attenzione quando lo vado ad aprire! :)
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2018-11-25 21:00
Una domanda vorrei sapere quando faccio una Cheesecake posso sapere se al posto della philadefia posso usare il mascarpone
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-11-27 10:28
Ciao Patrizia,
certo! Puoi tranquillamente utilizzare il mascarpone.
Trovi altre informazioni utili qui: come fare una cheesecake.
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2018-11-20 16:52
Quale biscotti posso usare per la base
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-11-20 20:25
Ciao Patrizia,
io per le cheesecake normalmente uso i biscotti digestive, ma puoi usare anche altre tipologie di biscotti, secchi o anche frollini.
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2018-11-20 20:39
Grazie,per la menziene ,posso usare l'amido di mais o fecola di patate?,e per la teglia posso usare quella da 26 cm?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-11-22 11:45
Ciao Patrizia,
la teglia da 26 è abbastanza grande rispetto a quella che ho usato io, otterrai una base sottilissima ed una torta molto bassa!!
La modifica che mi chiedevi è per la gelatina al limone? In questo caso l'amido di mais è la maizena! Quindi è proprio quella che devi usare!! ;)
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2018-11-22 13:39
Per la teglia di 26 cm viene male ,posso usare anche la teglia a forma di cuore?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-11-22 20:06
Come ti dicevo viene molto bassa, caratteristica che rende una cheesecake non particolarmente appetibile! :)
Io per queste preparazioni preferisco gli stampi a cerniera, altrimenti diventa un po' più complicato sformarle, se lo stampo a cuore è a cerniera andrà bene anche quello. Ovviamente poi dipende anche da quanto è grande questo cuore... :)
Rispondi
Rossella
# Rossella 2018-11-20 17:07
Ciao! io ho usato gli oro saiwa
Rispondi
 
Jess
# Jess 2017-11-21 00:32
Ciao. 250gr di biscotti non sono tanti ? Per una tortiera da 20cm?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-11-22 21:29
Ciao Jess,
queste sono le quantità che ho usato io! ;-)
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2017-12-30 09:27
Scusa ma al posto della maizena cosa posso usare?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-01-02 12:18
Ciao Patrizia,
per le gelatine è preferibile la maizena (amido di mais) perchè contribuisce a renderle più lucide, oltre che gelificare. Comunque volendo puoi usare anche la frumina (amido di frumento) o la fecola di patate. :-)
Rispondi
Laura
# Laura 2017-06-25 18:11
Ottima ma ....io sentivo troppo la maizena ...non saranno troppi 50g ?!?!?!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-11-22 21:29
Ciao Laura,
per farla addensar bene ed ottenere questo effetto compatto queste sono le quantità. La prossima volta aggiungine meno comunque se non ti piace di sapore! ;-)
Rispondi
 
Sabrina
# Sabrina 2017-05-24 15:57
Ricetta superlativa l'ho scoperta qualche anno fa e ogni volta che la faccio è un successone, fresca e golosa al tempo stesso. Grazie mille
Rispondi
Jess
# Jess 2017-11-20 22:47
Ciao.
Posso usare nel caso 400gr di Philadelphia e 100 di ricotta??
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-11-22 21:27
Certo! ;-)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-05-24 17:21
Ciao Sabrina,
sono davvero molto felice che questa ricetta ti piaccia!! :-)
Rispondi
sofia
# sofia 2016-09-06 17:56
Speciale
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-09-07 14:12
Grazie mille! Sono felicissima che ti piaccia! :-)
Rispondi
 
Fra
# Fra 2017-01-20 22:53
Ciao ho letto in un altra ricetta ke si può sostituire il philadelphia con lo yogurt greco. Cosa ne dici?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-01-23 18:14
Ciao Fra,
le possibilità per fare una cheesecake sono davvero innumerevoli... La classica crema di formaggio può essere fatta in tantissimi modi, con formaggio tipo Philadelphia o Quark, ricotta, yogurt, mascarpone, ecc. In genere la scelta dipende dai gusti personali e dalla consistenza che si vuole ottenere. Capirai che lo yogurt ha una consistenza molto più morbida e leggera dei formaggi. In genere si cerca di dare il giusto equilibrio bilanciando gli ingredienti utilizzati.
Puoi trovare altre indicazioni utili qui: come fare la cheesecake! :-)
Rispondi
Laura
# Laura 2016-07-25 21:57
Proverò a farne una versione senza glutine e lattosio!!! Ti farò sapere!!!! Per intanto grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-07-26 08:32
Ottimo Laura,
fammi sapere come viene! ;-)
Rispondi
Elena
# Elena 2016-06-22 13:11
salve!
dalla ricetta non mi é chiaro..devo usare la colla di pesce per le gelatina al limone o soltanto per la crema?
grazie in anticipo
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-06-22 16:07
Ciao Elena,
la colla di pesce è solo per la crema! La gelatina al limone da mettere in superficie alla cheesecake si addensa senza! :-)
Rispondi
 
elena
# elena 2016-07-02 10:31
Grazie mille :)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-07-04 11:39
Di niente Elena! ;-)
Rispondi
Ivana
# Ivana 2016-06-02 06:41
Se volessi usare la ricotta al posto o insieme alla philadelphia devo mettere cmq lo yogurt? E che quantità usare di ricotta ecc? Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-06-02 09:49
Ciao Ivana,
certo, puoi tranquillamente utilizzare la ricotta o altri formaggi, per le cheesecake possono andare bene tutti. Considera che il quantitativo totale deve rimanere invariato. Per utilizzare la ricotta puoi rifarti anche alla mia ricetta della cheesecake alla ricotta. :-)
Considera che in generale la panna e lo yogurt alleggeriscono il sapore complessivo della ricetta! ;-)
Rispondi
Ivana
# Ivana 2016-06-02 21:20
Fatta!!!! Ricotta, philadelphia,yo gurt e panna! Una vera delizia!!!! Grazie!!!!! :-)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-06-03 13:23
Adoro le cheesecake, in tutte le loro forme!
Sarà venuta sicuramente ottima!! :lol: :lol:
A presto Ivana! ;-)
Rispondi
 
Marzia
# Marzia 2016-05-31 11:55
Buonissima..... .
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-05-31 12:59
Ciao Marzia,
l'hai provata? E' una delle cheesecake più fresche per l'estate! ;-)
Rispondi
Rossella
# Rossella 2016-05-15 16:26
Ciao Marianna,
Eventualmente questa cheesecake puó essere cotta anche in forno (togliendo la colla di pesce ovvio)?
Se si a quanti gradi va messo? E per quanto tempo?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-05-15 17:00
Ciao Rossella,
questa versione della cheesecake è senza cottura, quindi non puoi non mettere la colla di pesce e cuocerla in forno, poichè quelle cotte hanno una crema differente, in genere troverai le uova, che fungono da "collante" e danno struttura alla torta.
Per altre informazioni su questa tipologia di torte le trovi qui: come fare una cheesecake. :-)
Rispondi
Anna
# Anna 2016-05-11 18:58
Ho appena messo in frigo la cheesecake fatta seguendo alla lettera tutte le indicazioni.. ma mi sorge un dubbio: quanto dovrei aspettare prima di mettere la gelatina sulla torta? basta qualche ora o meglio aspettare tutta la notte e metterla domani mattina? Grazie in anticipo :)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-05-11 19:23
Ciao Anna,
se hai tempo aspetta anche fino a domattina,
altrimenti tra qualche ora verifica se la torta si è "dolidificata" a sufficienza! :-)
Rispondi
 
Vincenzo
# Vincenzo 2016-04-24 12:45
Salve, leggevo che la torta descritta è vegetariana... Ma purtroppo c'è stato un errore di valutazione... All'interno c'è colla di pesce (fatta o con scarti di pesce o con scarti di bovino). Questo vuole essere un consiglio e non una critica.... Se usate agar agar al posto della colla di pesce sarà completamente adatta ad un vegetariano
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-24 20:23
Ciao Vincenzo,
sì è vero, hai perfettamente ragione!
La colla di pesce sfugge spesso all'analisi della vegetarianità di una ricetta! Corretto! ;-)
Rispondi
Marco
# Marco 2016-05-01 02:10
Ciao.
Quanti grammi di agar agar bisogna usare al posto dei 10 grammi di colla di pesce?
Grazie.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-05-01 16:45
Ciao Marco,
ecco come sostituire la colla di pesce!
Per l'agar agar considera che 1 cucchiaino corrisponde ad 1 foglio (2 gr) di colla di pesce.
In questa ricetta ci vogliono 10 gr di gelatina qundi 5 cucchiaini di agar agar. :-)
Rispondi
Luciana
# Luciana 2016-05-06 23:06
Se non volessi usare la colla di pesce ne gocce di amare cosa potrei usare ?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-05-08 19:46
Ciao Luciana,
scusami, cosa sono le gocce di amare?? :sad:
Rispondi
 
luciana
# luciana 2016-05-08 22:53
Scusa volevo dire se non volessi usare ne colla di pesce né gocce di agaragar cosa potrei usare per far addensare la crema?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-05-09 08:27
Ciao Luciana,
per fare le cheesecake senza cottura in genere ci vuole un elemento addensate, che solitamete è una gelatina. Se ne può fare a meno quanto utilizzi un ingrediente che di suo ha già un buon potere "addensate", tipo la Nutella, oppure "assorbente" come il cocco grattugiato. Diversamente puoi provare ad aggiungere tipo dei biscotti sbriciolati o wafer all'impasto e scegliere una crema al formaggio molto soda, quindi evitando la panna ad esempio, e preferndo ricotta, mascarpone o philadelphia. :-)
Rispondi
Chira Cornelia
# Chira Cornelia 2016-03-09 17:12
provata ed e venuta benissimo ...io ho un po sconvolto la ricetta ma e venuta lo stesso buona...al posto di formaggio spalmabile ho messo la ricotta ..secreto per che la torta sia ben soda e di sciogliere la colla in poca panna non montata (3-4 cucchiai)....un a volta provata vi innamorerete di questo dolce semplice m di effetto
Rispondi
littlepaul
# littlepaul 2015-12-17 17:58
Ma il formaggio lo yogurt e lo zucchero vanno montati con una frusta o basta usare un cucchiaio??
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-12-17 18:23
Ciao littlepaul,
basta un cucchiaio o una spatola! :-)
Rispondi
Paolo
# Paolo 2015-12-15 20:45
Provata.. è venuta buonissima.. :lol:
ma se volessi usare le fragole.. quanto succo dovrei mettere nella gelatina e nella crema.
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-12-15 21:56
Ciao Paolo,
sono contenta che ti sia piaciuta! :lol:
Per quella alle fragole ti posso consigliare la mia ricetta della cheesecake alle fragole! ;-)
Rispondi
Paolo
# Paolo 2015-12-15 12:03
Mi sembra molto interessante la ricetta, ma volevo chiedere una cosa, con uno stampo da 26 cm quanto devo aggiungere di ingredienti?
grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-12-15 12:11
Ciao Paolo,
questa cheesecake è buonissima! Se poi ti piace il sapore del limone... te ne innamorerai! ;-)
Con uno stampo da 26cm di diametro puoi fare anche 1 dose e 1/2 degli ingredienti! ;-)
Rispondi
Camilla
# Camilla 2015-09-24 18:59
Ottima ricetta, è solo che mi viene troppo morbida, come faccio per evitarlo?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-09-24 20:47
Ciao Camilla,
quanta colla di pesce usi? Forse non solidifica abbastanza! La conservi in frigorifero per un tempo sufficiente?
Rispondi
Camilla
# Camilla 2015-09-25 20:18
Ciao!
Ne uso 10 grammi e poi nel frigo come dice la ricetta, anzi l'ho tenuta di più. Però ho usato un formaggio di un'altra marca, sempre spalmabile
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-09-25 20:43
Umm... se dici che per il resto fatto tutto uguale... potrebbe essere il formaggio che fa la differenza! :-)
Rispondi

Aggiungi commento



 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927