Cestini di patate con lenticchie e cotechino

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

I cestini di patate con lenticchie e cotechino sono un’idea completa per un secondo piatto o un antipasto ideali per capodanno, quando non può mancare il rito della tradizione portafortuna di assaporare le classiche lenticchie di buon auspicio per un ricco e prospero inizio di nuovo anno.

I cestini di patate con lenticchie e cotechino sono una ricetta semplice e sfiziosa dove le classiche lenticchie con cotechino vengono servite in un delizioso cestino di purè di patate, un abbinamento perfetto quello delle patate con legumi e cotechino. Un mix di sapori tutto da scoprire, con cui ritrovare il piacere della tradizione che diventa ogni volta una nuova moda.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 25 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Per le lenticchie potrete utilizzare il vostro tradizionale metodo di cottura, oppure seguire il mio. Fate insaporire un trito di sedano, corata e cipolla in un filo d’olio, aggiungete le lenticchie, ricoprite con abbondante acqua fredda che superi i legumi di un paio di dita, e cuocetele a fuoco moderato per una mezz’oretta (anche meno se sono le lenticchie piccole). Durante la cottura verificate che non si asciughi troppo l’acqua, diversamente potrete aggiungerne altra bollente.


Il cotechino può essere cotto seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.


Per una forma perfetta dei vostri cestini fissate la carta forno sulla teglia imburrandola, per evitare movimenti della carta che renderebbe più difficile la lavorazione con la sac à poche.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.87 (46 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy