Calzoni ripieni al forno

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

I calzoni ripieni al forno sono dei fagottini rustici preparati con pasta per la pizza, che possono essere arricchiti da tantissimi ingredienti scelti come ripieno. Tra i ripieni più classici ci sono quello al prosciutto cotto e mozzarella o pomodoro e mozzarella, quest'ultimo un sempreverde con grande richiamo al sapore tradizionale della classica pizza margherita. Ma la verità  che per questa preparazione non c'è limite se non quello dettato dalla fantasia. In base alle stagioni e agli ingredienti che avete a disposizione in dispensa, potete scegliere ogni volta una farcitura diversa, per avere così mille combinazioni differenti di gusto.

La ricetta di base che ho utilizzato per la preparazione di questi calzoni al forno ripieni è quella che da sempre scelgo per la preparazione della mia deliziosa pizza fatta in casa, questo perchè questo impasto è per me una vera e propria garanzia di successo, accontentando sempre tutti i palati e tutte le esigenze. Con pochissimo lievito avrete anche una pizza morbida e digeribile. In rosticceria troverete sicuramente dei calzoni più ricchi e saporiti, ma io preferisco realizzarli senza strutto, proprio per garantire la giusta leggerezza che piace a tutta la famiglia. 

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 40 minuti RIPOSO: 4 ore COTTURA: 15 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Come sempre potrete diminuire la quantità di lievito a patto di aumentare i tempi di lievitazione.

I calzoni al forno una volta pronti possono essere conservati ben chiusi per un paio di giorni. Se preferite potete congelarli farciti prima della cottura. Quando vorrete cuocerli vi basterà lasciarli scongelare bene ed infornare.

Ricette Correlate

Khatchapuri

Il khatchapuri letteralmente "pane di formaggio", è un pane lievitato farcito con formaggi e uova, con una caratteristica forma a gondola, tipico della Georgia, in particolare della regine della Adjara, chiaramente molto popolare anche in Russia. Si tratta di una sorta di pane pizza molto apprezzato nella cucina...

Pan focaccia senza lievito di birra

Il pan focaccia senza lievito di birra è una preparazione di panetteria con la quale ho voluto sperimentare il mio nuovo lievito di birra fatto in casa con la birra, l'esperimento che mi è stato chiesto, considerata la carenza e spesso completa assenza di lievito di birra nei supermercati. Con questa soluzione...

Focaccia con lievito madre

La focaccia con lievito madre è una preparazione rustica a lunga lievitazione, ideale per portare in tavola il gusto e il benessere di un prodotto di panificazione realizzato con lievito madre, quindi con una lievitazione naturale lenta. Ideale da sola o farcita, può essere scelta come alternativa sfiziosa alla...

Scarola imbottita

La scarola imbottita al forno è una ricetta semplice e tradizionale, tipica della cucina napoletana, preparata soprattutto in occasione delle feste di Natale, quando questo piatto va ad alternare le pietanze più ricche e corpose tipiche delle feste. Un classico proveniente dalla tradizione contadina, sempre amato e...

Pizza a lievitazione istantanea

La pizza a lievitazione istantanea è una valida alternativa alla classica pizza napoletana, che si può preparare in pochi minuti e con pochissimo lavoro, infatti si tratta di una di quelle ricette super rapide, che si lavorano impastando tutto in una ciotola, senza impastatrice o altri robot da cucina. Ideali quindi...

Crescia di Pasqua al formaggio

La crescia di Pasqua al formaggio è un rustico lievitato tipicamente marchigiano, preparato soprattutto nel periodo di Pasqua. La crescia ha l'aspetto di un panettone e viene preparato con un impasto a base di farina, uova (che caratterizzano il colore giallo del rustico) e formaggio (parmigiano e pecorino) che...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.76 (274 Voti)

Commenti  

Maria
# Maria 2019-11-07 08:20
Mi sono piaciuti moltissimo i calzoni
Rispondi
Maria
# Maria 2019-11-02 07:34
Buonissimi!cons erveró anche questa ricetta per rifarli sicuramente
Rispondi
 
Maria
# Maria 2019-10-29 15:33
E quanto lievito basta aumentando i tempi?
Rispondi
Maria
# Maria 2019-10-29 15:32
Ciao marianna!prepar ando l'impasto oggi pomeriggio per cuocerli l'indomani sera dopo le 3 ore va messo in frigo sino all'indomani?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-10-29 19:23
Ciao Maria,
con questa quantità di farina puoi usare anche 2gr di lievito. L'impasto deve essere messo subito in frigorifero! L'indomani lo togli 3 ore prima di utilizzarlo. ;)
Rispondi
Maria
# Maria 2019-10-30 15:01
Nella versione bimby fai riposare anche le pagnottelle x mezz ora..in quella classica non ce scritto...é giusto?
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-11-06 10:37
Ciao Maria,
se l'impasto ha lievitato bene e lo senti molto morbido puoi anche procedere direttamente alla formazione dei calzoni, diversamente è opportuno far lievitare anche le pagnottelle.
Se poi stendi le pagnottelle in dischi con il mattarello ti consiglio di far lievitare un po' anche i calzoni formati, prima di infornali. Se invece li stendi a mano, quindi senza schiacciare troppo l'impasto, puoi andare tranquillamente direttamente in forno! ;)
Rispondi
Maria
# Maria 2019-11-06 18:23
Ok grazie x i consigli!
Rispondi
Maria
# Maria 2019-11-07 08:18
Proveró anche la ricetta della pizza margherita☺
Rispondi
Maria
# Maria 2019-10-30 08:17
Ho capito
Rispondi
Mary
# Mary 2016-04-11 21:03
A presto
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-13 17:16
A prestissimo!
Fammi sapere cos'altro provi! ;-)
Rispondi
 
Giuseppe
# Giuseppe 2016-12-15 09:36
Salve a lei, avrei una domanda:
Sarebbe possibile spennellarli col tuorlo prima di informarli per renderli dorati? O si rischia un pasticcio?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-12-15 19:14
Ciao Giuseppe,
certo! Per renderli più dorati è un'ottima idea! Se il tuorlo dovesse essere troppo corposo puoi diluirlo con un po' d'acqua o di latte (1 cucchiaio circa)! ;-)
Rispondi
Mary
# Mary 2016-04-11 13:41
La teglia va oleata prima di adagiare i calzoni al forno? Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-11 13:50
Ciao Mary,
io ho utilizzato della carta forno. Se non la preferisci e la tua teglia non è antiaderente sì, una leggera passata di olio! ;-)
Rispondi
Mary
# Mary 2016-04-11 13:59
Grazie mille. Li farò per questa sera :-)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-11 14:14
Benissimo!
Fammi sapere come vengono! ;-)
Rispondi
 
Mary
# Mary 2016-04-11 21:01
Sfornati mezz'ora fa. Buonisssssimi. Grazie Marianna e buona serata. Dimenticavo.... Li ho farciti alcuni con funghi, mozzarella pomodoro e capperi. Li rifarò di sicuro ;-)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-13 17:15
Ciao MAry,
ottime le tue farciture!! Complimenti! ;-)
Rispondi
Mary
# Mary 2016-04-11 13:40
La teglia va oleata prima di adagiare i calzoni? Grazie
Rispondi
Ester
# Ester 2016-03-12 12:08
Complimenti sei bravissima!!
Una domanda al posto del malto posso mettere un pizzico di zucchero? Ciao e grazie!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-03-12 19:11
Ciao Ester,
ti ringrazio, sei molto gentile!
Certo, se non hai il malto puoi utilizzare un cucchiaino di zucchiero o di miele, anche questi favoriscono la lievitazione! ;-)
Rispondi
Maria
# Maria 2015-10-27 08:23
Ciao, avvero complimenti... avrei una domanda però: l'acqua per sciogliere il lievito dev'essere calda o a temperatura ambiente?
grazie
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-10-27 15:39
Ciao Maria,
è sufficiente che l'acqua sia a temperatura ambiente. Se però fa molto freddo puoi renderla tiepida, per dare un po' di slancio alla lievitazione! ;-)
Rispondi
Davide
# Davide 2016-01-16 15:53
io ho messo un po' d' acqua con il lievito dentro,e ne è avanzata un po' va bene lo stesso?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-01-27 12:47
In che senso è avanzata?
L'impasto non richiedeva tutta l'acqua indicata nella ricetta? E' venuto lo stesso morbido ed elastico?
Rispondi
Angela
# Angela 2015-03-10 10:58
Mamma mia come sono invitanti! Complimenti! Poi a quest'ora...
Mi è venuta una voglia pazzesca di calzoni, li preparo per stasera! ;-)
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy