Burlenghi

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Ricetta per i tipici burlenghi della tradizione romagnola... Noti anche come borlenghi o zampanelle.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 30 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (309 Voti)

Commenti  

Anonimo
# Anonimo 2008-07-24 23:47
quelli che dici tu si chiaman ciacci
Rispondi
Anonimo
# Anonimo 2007-10-26 23:23
:( non sono certo burlenghi...... .che hanno una pastella liquida....
Rispondi
 
Anonimo
# Anonimo 2007-09-02 22:07
:P !!! beh la prima volta che me li ha fatti sentire tanti anni fa (alla fiera d'ottobre a sassuolo)me li han preparati con la nutella e a mia madre con del salume ..... :wink:
Rispondi
Anonimo
# Anonimo 2007-08-23 20:50
Come può essere definita una ricetta vegetariana, se utilizzi il lardo? Dalle mie parti (provincia di Modena, emilia quindi), i burlenghi assomigliano di più a crépe salate, dove l'impasto è molto liquido, e composto esclusivamente di acqua, farina ed un pizzico di sale. Per la cottura utilizziamo le "cotte", che sono due piastre circolari di acciaio, entro le quali viene posto l'impasto, previa "untura" delle piastre stesse con cotenna di prosciutto.. U na volta cotti, vengono conditi con lo stesso preparato, cosparsi di parmigiano e quindi chiusi come nella fotografia della tua ricetta.
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy