Follow my blog with Bloglovin

Brodo vegetale

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il brodo vegetale è una ricetta di base della tradizione culinaria italiana, che permette di ottenere un preparato liquido molto leggero e gustoso, ricco di principi nutritivi e povero di calorie. Il brodo vegetale si prepara facendo bollire a lungo varie tipologie di vegetali, per poi essere filtrato ed utilizzato come richiesto dalla ricetta.

Il brodo vegetale è ideale per preparare le pastine in brodo o come base per la preparazione di minestre, zuppe, risotti o carni a lunga cottura. Si tratta di una ricetta che tutti conoscono e che non possono fare a meno di preparare in casa, vista la semplicità e la genuinità. Non a caso è l'elemento di base e fondamentale per lo svezzamento, l'inizio dell'alimentazione nella vita di ogni uomo.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 90 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Il brodo vegetale, una volta freddo si conserva chiuso in un contenitore di vetro in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Fumetto di crostacei

Il fumetto di crostacei, o bisque di gamberi, è una preparazione di base tipica della cucina italiana. Si tratta di una sorta di brodo denso, saporito e profumato, dal tipico colore rossastro, che viene preparato utilizzando gli scarti (teste e carapace) dei crostacei, più solitamente dei gamberi, ma non manca...

Cappelletti in brodo

I cappelletti in brodo sono un primo piatto di pasta fresca ripiena cotta in un delizioso brodo di cappone, un tocco di sapore e di gusto per un piatto che si presta ad essere servito anche in occasione delle feste. Non è infatti da pochi avere la tradizione di servire proprio un piatto come questo, o tortellini in...

Besciamella vegana

La besciamella vegana è una variante molto semplice e leggera della classica salsa besciamella, la candida salsa cremosa e vellutata che arricchisce tantissime preparazioni tipiche della cucina italiana, e non solo. Nella sua versione vegana questa besciamella è preparata senza burro e senza latte, quindi senza...

Vignarola

La vignarola è una ricetta tipica della tradizione romana, perfetta per preparare un contorno che sfrutta i sapori tipici della stagione primaverile. La particolarità di questa ricetta è che essa può essere preparata solo in un periodo di tempo ristretto alla finestra temporale che vede nascere contemporaneamente i...

Bocconcini di pollo croccanti e maionese colorata

I bocconcini di pollo croccanti e maionese colorata sono uno snack perfetto per il classico aperitivo all'italiana, per preparare in poche mosse qualcosa che metterà d'accordo i gusti di tutti i vostri ospiti! Grande effetto visivo e una mega sorpresa nel gusto: questi saranno gli effetti che sortirete sui vostri...

Passatelli in brodo

I passatelli in brodo sono una ricetta semplice e veloce per fare un primo piatto di pasta fresca all'uovo fatta in casa, preparata come vuole la tradizione delle nonne e delle massaie di una volta, che ancora oggi con amore e dedizione tramandano, insieme al fèr per i pasatèi, trucchi e segreti alle proprie nipoti,...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (325 Voti)

Commenti  

simo
# simo 2016-02-22 16:13
ottimo brodo Marianna,
leggero ma gustoso.
A proposito di brodi,mi daresti un consiglio per sgrassare il brodo di gallina (anche se caldo)non ci riesco mai e allora rimane pesante.
Grazie mille per le tue ricette e preziosi consigli.
A presto!!!! :roll:
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-02-22 18:10
Ciao Simo,
a me questo brodo piace moltissimo!
Ogni tanto anche io ho voglia di leggerezza... :lol:
Per sgrassare il brodo di carne puoi procedere in due modi, o lo filtri con un canovaccio, oppure lo versi in un contenitore di vetro e lo tieni una notte in frigo. Il giorno seguente vedrai che si sarà formata una sorta di crosticina in superficie, quello è il grasso. Toglilo delicatamente con un cucchiaio. :-)
Rispondi
 
simo
# simo 2016-02-22 18:48
ok,sembra semplice,
grazie mille Marianna,sei sempre disponibile!!! :lol:
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-02-22 19:32
Ma figurati Simo... è un piacere! ;-)
Provaci, non è affatto complicato! Io lo faccio sempre per sgrassare il brodo da dare ai bambini! :-)
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy