Brodo di carne

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il brodo di carne di manzo o di vitello è una ricetta di base della cucina italiana nata come preparazione utile alla realizzazione di numerosi piatti, come risotti e zuppe, che può essere utilizzata anche come liquido di cottura di tortellini, pastina o altra pasta fresca ripiena, che vi permetterà di ottenere un primo piatto ricco e nutriente che ben si presta alle più svariate esigenze.

Il brodo di carne è uno dei primi alimenti che viene introdotto nella dieta infantile e già questo fa capire la genuinità e la bontà della preparazione. Una ricetta che viene poi replicata negli anni, anche con l'avanzare dell'età, arricchendo il menù quotidiano e permettendo la realizzazione di piatti tradizionali dal sapore unico.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 3 ore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Quali verdure scegliere per fare il brodo?

In genere le verdure utilizzate per fare il brodo sono: sedano, carota e cipolla. Queste sono quelle di base, che non devono mai mancare, anche grazie all'ampia stagionalità delle stesse. Volendo si possono poi aggiungere quelle di stagione, che conferiranno al brodo ogni volta un sapore diverso, più ricco e corposo, in base ai gusti e alle esigenze.

Come sgrassare il brodo di carne

Nella cottura del brodo di carne, quest'ultima rilascerà una generosa quantità di grasso. Per sgrassare il brodo potrete procedere in questo modo: lasciate raffreddare completamente il brodo (potrete attendere anche fino al giorno seguente). Quando il brodo sarà completamente freddo vedrete che in superficie si formerà una patina bianca, che non è altro che il grasso solidificatosi. A questo punto potrete facilmente togliere il grasso con una schiumarola ed il vostro brodo sarà egualmente saporito, ma più leggero e meno grassoso.

Come conservare il brodo di carne

Il brodo di carne si conserva chiuso in un contenitore ermetico per 2-3 giorni. Se viene preparato con ingredienti freschi potrete anche congelarlo, per averlo così sempre pronto all'utilizzo.

Come fare il brodo di cappone

Il brodo di cappone è una tipologia di brodo molto utilizzata per la preparazione dei tortellini in brodo. Il procedimento per la preparazione di questo brodo è analoga a quanto presentato nella ricetta del brodo di carne, a patto di sostituire la carne utilizzata in quest'ultimo con il cappone.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.84 (76 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy