Follow my blog with Bloglovin

Brioche di nonna Pina

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Le brioche di nonna Pina sono la versione casalinga che viene solitamente mia madre prepara per il piacere di una soffice brioche che sia per colazione o per merenda. Solitamente queste sono le brioche che ricordano il rientro a scuola, perfette appunto per riempire di gioia il palato e dare la giusta carica quando si deve affrontare il rientro settembrino a scuola, dopo le lunghe e spensierate giornate delle vacanze estive. Ma non mancano sulle nostre tavole anche in occasioni speciali, durante il corso dell'anno. Oggi la nonna prepara queste brioche forse più per il piacere dei suoi nipotini, eppure anche noi grandicelli non ne disdegniamo l'assaggio e continuiamo ad apprezzarle molto, al naturale, farcite o inzuppate in un caffellatte.

La brioche (o italianizzato brioscia) è un dolce lievitato da forno sofficissimo. Gli ingredienti di base delle brioches sono farina, zucchero, uova e burro, ingredienti semplici e tradizionali che da sempre caratterizzano il sapore di questi dolci. Nelle versioni più moderne delle brioche si trovano anche aromi come buccia di limone o vanillina, ma vi assicuro che le brioche preparate con questa ricetta sono così gustose che il loro sapore viene dall'aroma che gli ingredienti stessi sprigionano durante la lavorazione.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 40 minuti RIPOSO: 4 ore COTTURA: 25 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Per rendere le brioche più leggere si possono sostituire 100 gr di burro con 100 gr di olio di semi (preferibilmente di arachidi) oppure dimezzare burro e margarina. Queste brioche si mantengono morbide per qualche giorno se vengono chiuse in un sacchetto, eliminando quanta più aria possibile.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Pane al cioccolato

Il pane al cioccolato è una versione semi dolce del pane fatto in casa che con questa ricetta viene morbido e dal sapore incredibile di cioccolato, che viene realizzato con un mix di cacao e gocce di cioccolato fondente, che lo rende veramente irresistibile. Una scelta molto particolare che piace sempre a tutta la...

Polacca aversana

La polacca aversana è un dolce tipico campano, che affonda le sue origini nella città di Aversa, da cui prende i natali e il nome stesso. Si tratta di un dolce a base di pasta brioche, farcito con crema pasticcera e amarene sciroppate, che è possibile trovare sia nella versione "monoporzione", le polacchine, quindi...

Pane senza impasto

Il pane senza impasto, no knead bread o anche pane in pentola, è un pane fatto in casa ad alta idratazione che non necessita di lavorazione, ma solo di un bel po' di tempo di lievitazione. Il tempo agirà al posto delle mani o del gancio della impastatrice ed il risultato è un pane molto alveolato, simile al pane...

Danubio

Il danubio salato farcito con prosciutto cotto e provola è un rustico preparato con un impasto lievitato di pan brioche morbidissimo, con una farcitura semplice e golosa. La caratteristica principale del danubio consiste nella sua forma, infatti questa torta salata si presenta come un insieme di palline, che sono...

Torta delle rose

La torta delle rose è un dolce di origine mantovana, preparato con una pasta lievitata soffice e gustosa, ricca di burro e zucchero. La pasta viene stesa in una sfoglia e la crema di burro e zucchero viene spalmata su tutta la superficie della sfoglia, la quale viene poi arrotolata su se stessa e tagliata in...

Fiore di pasta sfoglia alla Nutella

Il fiore di pasta sfoglia alla Nutella è una torta di pasta sfoglia con ripieno di Nutella, una versione semplificata della ormai classica e tradizionale stella di pan brioche alla Nutella (o fiore di pan brioche come dir si voglia). Un dolce non solo buonissimo e semplicissimo da preparare, ma anche dall'aspetto...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.95 (334 Voti)

Commenti  

Valérie
# Valérie 2020-01-31 05:53
Buon giorno,le sue ricette sono interessante,pe rò il lievito è troppo!
Rispondi
Chiara
# Chiara 2016-09-05 07:32
Ciao! Ho provato questa ricetta. La pasta a fine cottura risulta non morbida, ma più vicina alla frolla. Secondo me, non ho lavorato abbastanza la pasta. Altri suggerimenti? Grazie!
C.
Rispondi
 
angela
# angela 2016-01-18 10:02
Ciao Marianna
io uso il lievito disidratato, le bustine sono da 7g, in questo caso quante bustine dovrei usare ? la ricetta dice un pannetto e mezzo di lievito.
Secondo te 2 andrebbero ben?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-01-26 14:30
Ciao Angela,
la quantità di 1 panetto e mezzo di lievito di birra serve per far crescere l'impasto piuttosto velocemente, è quello che viene previsto dalla ricetta originale di mia mamma. Ma se preferisci puoi utilizzarne anche meno, allungando i tempi di lievitazione! ;-)
Rispondi
Daniela
# Daniela 2015-12-20 10:47
Ciao Marianna, ieri ho sfornato le brioche di ninna Pina. Buone. Io ho aggiunto qualche goccia di cioccolato fondente; ti chiedo se possibile aggiungere zucchero e quanto, perché per i miei gusti sono pico dolci. C'è un trucco per non farle seccare troppo in fretta, oltre a chiudere in un sacchetto di plastica?
Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-12-20 21:21
Ciao Daniela,
in verità non conosco un metodo più efficiente e duraturo del sacchetto per alimenti... e purtroppo è anche vero che le brioche fatte in casa induriscono prima di quelle industriali. In ogni caso se si fanno troppo dure riscaldale leggermente e vedrai che riacquisteranno sofficità! ;-)
Se le trovi poco dolci prova ad aggiungere altri 30-40 gr di zucchero! ;-)
Rispondi
 
Daniela
# Daniela 2015-12-20 22:04
Grazie :-)
Proverò sicuramente è ti farò sapere ;-)
Rispondi
Gloria
# Gloria 2015-10-19 16:21
Sto provando a fare questa ricetta che mi ispira molto... adesso sta lievitato l'impasto, unica perplessità è che l'impasto mi è rimasto un po' troppo appiccicoso. .. come lo sistemo?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-10-19 17:01
Ciao Gloria,
è normale che sia appiccicoso, non ti preoccupare, lascialo lievitare.
Dopo la lievitazione, quando devi dare la forma alle brioche, utilizza un po' di farina.
Vedrai che verranno bene! ;-)
Rispondi
Federica
# Federica 2015-01-07 21:27
Una ricetta spettacolare! Davvero gustosissime queste brioche, le ho fatte ieri e le abbiamo gustate anche stamattina a colazione! Una ricetta eccellente, complimenti a nonna Pina! ;-)
Rispondi
lella2
# lella2 2011-12-15 18:26
bellissima questa ricetta domani voglio provarla
Rispondi
maria palumbo
# maria palumbo 2011-12-15 15:22
ma si può fare anche nel bimby questa ricett..comunqu e complimenti :D
Rispondi
 
marianna
# marianna 2011-12-15 12:42
mary che belle ste brioches!!!.... senti ma la ricetta invece del caffè alla nocciola..?..se condo me ci sia accompagnerebbe ro benissimo!!
Rispondi
ornella
# ornella 2011-12-15 12:23
ma questa ricetta è a dir poco FANTASTICA la proverò al più presto grazie admin sei bravissima,graz ie anche a nona pina, dalle nonne c'è sempre da imparare. :D :D
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy