Follow my blog with Bloglovin

Branzino (o Spigola) al Sale

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

La cottura del pesce è una di quelle pratiche di cucina che spesso spaventano. In effetti il pesce ha una carne molto delicata, che necessita quindi di attenzione in cottura proprio per evitare che si asciughi troppo, diventando "stoppaccioso". Mantenere quindi il giusto grado di umidità delle carni e preservare il sapore naturale del pesce, che, se cucinato bene, non necessita di molto condimento, può in effetti intimorire chi non è molto esperto ai fornelli.

Eppure esistono delle tecniche di cottura, che vengono utilizzate soprattutto per cucinare il pesce, davvero semplicissime. Seguendole, potrete cucinare il pesce che preferite con il minimo sforzo, pochissimo condimento (in alcuni casi addirittura nullo), ottenendo quindi anche una cottura dietetica ed un risultato eccellente.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 30 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Questo tipo di cottura è buono per tutti i tipi di pesce tondo: branzino, trota, orata, ecc. Tra un pesce e l'altro, variando le dimensioni, può variare la quantità di sale necessaria per avvolgerlo completamente.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Pane senza sale

Il pane senza sale è un prodotto da forno tipico delle regioni dell'Umbria e delle Marche, ma quello autentico, il vero pane "sciapo" (o sciocco), riconosciuto e accreditato con il marchio D.O.C. è solo quello toscano. Il vero pane tanto apprezzato, con la caratteristica tanto peculiare dell'assenza di sale aggiunto,...

10 alimenti naturalmente ricchi di sale

Preserviamo la nostra salute scoprendo la classifica dei cibi più ricchi di sale: ecco quali alimenti evitare e quali consumare con moderazione. Il consumo di sale in Italia? Un tasto dolente: il limite giornaliero raccomandato, infatti, viene spesso inconsapevolmente ampiamente superato. Gli italiani consumano circa...

Calamarata bianca

La calamarata bianca con gamberi e mandorle tostate è un ottimo primo piatto che si presenta come la scelta perfetta per un menù furbo che si prepara in poco tempo e piace sempre a tutti. Insomma un'idea da sfruttare per una cena con gli amici o per un pranzo delle grandi occasioni, che in pochi minuti vi permetterà...

Sgombro al cartoccio al forno

Lo sgombro al cartoccio al forno è un secondo piatto di pesce semplice, veloce, leggero e decisamente salutare, con cui poter apprezzare al massimo un pesce di mare, definito pesce azzurro, ricco di virtù. In un unico piatto potrete così apprezzare la leggerezza di una portata di pesce magro, la velocità di...

Spigola al forno

La spigola al forno con le verdure è un secondo piatto semplice, sano e leggero, perfetto per tutta la famiglia. Ideale per le cene veloci, che si preparano mettendo tutti gli ingredienti in teglia e si inforna tutto insieme. Sebbene il pesce così preparato sia molto gustoso, questa ricetta vi permetterà di portare...

Salmone al cartoccio

Il filetto di salmone al cartoccio è secondo piatto semplice, leggero e molto gustoso, perfetto per cucinare il salmone al forno senza aggiungere grassi o troppo olio. La cottura al cartoccio è infatti un metodo di cottura sano che permette di preservare le proprietà nutritive dell'alimento e gustarlo morbido e...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (311 Voti)

Commenti  

mamma Franca
# mamma Franca 2014-09-15 10:04
Questa ricetta mi piace, e poi è anche light!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2014-09-01 19:58
Ciao Marta,
io ho rotto la crosticina e sparpagliato il sale proprio per far vedere il pesce! ;-)
Inoltre, come ho spiegato nella descrizione, con il cartoccio non si ottiene una crosta davvero dura (ho indicato le due procedure).
Ti ringrazio per aver condiviso con noi la tua esperienza, un po' diversa da quella che riportano libri e scuole di cucina!
Vedi, alle volte è proprio l'esperienza che può fare la differenza! :-)
Rispondi
 
marta
# marta 2014-09-01 19:50
Scusami se mi permetto ma sono figlia di pescatori e ho 50 anni e da sempre abbiamo usato il sale fino e non si scioglie, anzi è proprio quello che fa la crosta e per crosta si intende che devi spaccarlo e puoi prenderlo con la mano e ha la forma del pesce. Dalla tua foto il sale non ha formato la crosta ed è tutto sparpagliato perchè infatti il sale grosso NON va bene
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy