Babà al Limoncello

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il Babà è uno dei dolci più classici della tradizione napoletana, diffuso ed apprezzato in tutto il mondo. Il babà è un dolce molto spugnoso, che viene bagnato con un infuso a base di Rum, e risulta pertanto inzuppato ad ogni morso! Sebbene la versione più classica di questo dolce ne preveda una bagna a base di rum, non mancano le varianti con altri tipi di bagne, come al limoncello, allla sambuca, al fragolino, allo Strega (molto diffusa ed apprezzata dalle mie parti!). Se il dolce invece viene preparato per una festa per bambini può essere anche bagnato con una bagna analcolica!
Dopo aver sperimentato con successo quello al rum (trovate la ricetta qui) in questa ricetta ho provato la versione al limoncello, questa volta accompagnando il dolce con qualche decorazione di panna montata, per renderlo più "grazioso" per una festa.

DIFFICOLTA': Media PREPARAZIONE: 40 minuti RIPOSO: 7 ore COTTURA: 30 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

Ricette Correlate

Liquore al basilico

Il liquore al basilico è una preparazione alcolica fatta in casa, che viene solitamente servito come amaro da gustare dopo pranzo, con effetto digestivo. Il basilico è una pianta aromatica che trova un larghissimo utilizzo in cucina, dalla preparazione del classico pesto genovese (comprese tutte le varianti che nel...

Ciambella salata vegetariana

La ciambella salata vegetariana è un'idea semplice e veloce della quale non potrete fare a meno in occasione delle vostre cene con gli amici, dei buffet per le feste di compleanno o anche solo per un pic nic all'aria aperta. Semplice e veloce da preparare, non richiede particolari strumenti di lavorazione e in pochi...

Colomba salata

La colomba salata è un rustico di Pasqua che richiama la classica forma del più tradizionale dei dolci del periodo della Santa Pasqua: la colomba pasquale; con una consistenza morbidissima, proprio come una brioche, che incanterà i vostri palati, estasiando le vostre papille gustative. Una preparazione semplice, un...

Storia del babà, il dolce più famoso di Napoli

Soffice e profumato, è il dolce napoletano più famoso al mondo. La vera storia del babà: dalle origini, nel freddo nord, all’approdo alle falde del Vesuvio. Alzi la mano chi non ha mai affondato i denti nella sua mollica, morbida e spugnosa! Il babà, con la sua caratteristica forma di fungo, è il re dei dolci...

Ziti al ragù napoletano

Gli ziti al ragù napoletano sono una ricetta tradizionale della cucina campana, in particolare del capoluogo partenopeo, della quale ne è quasi un emblema insieme alla sfogliatella e al babà. Un simbolo di gusto di una cucina ricca di cultura e di tradizione che negli anni si è evoluta mantenendo però inalterate...

Pasta alla genovese

La pasta alla genovese è un primo piatto, nonostante il suo nome fuorviante, tipico della cucina napoletana. La ricetta originale di questo delizioso piatto nasce proprio a Genova ed è stata poi introdotta nel capoluogo partenopeo dai mercanti genovesi durante il periodo del Rinascimento. Qui il ragù bianco, o meglio...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (314 Voti)

Commenti  

Marianna Pascarella
# Marianna 2014-04-15 10:44
Io l'ho provato allo Strega, visto che è un tipico liquore della mia città: buonissimo! A dire il vero la fabbrica dello Strega produce anche dei piccoli babà a gusti vari, tra cui anche allo Strega e sono buonissimi! ;-)
Rispondi
chiara
# chiara 2014-04-14 16:17
Che buono... e come è invitante dalla foto! Devo assolutamente provarlo. Leggevo dall'introduzio ne anche la possibilità di fare il babà al fragolino o allo strega, tu l'hai mai provato?
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy