Arancini & Co 5 gustose ricette siciliane della tradizione

di Marianna Pascarella ()

La cucina regionale è fonte di pietanze di grande gusto, e quella siciliana non fa eccezione. Ecco 5 ricette nelle quali tradizione e gusto si fondono assieme.

Ricetta Arancini & Co 5 gustose ricette siciliane della tradizione
 

Le pietanze siciliane provenienti dalla tradizione sono tantissime: impossibile farne una raccolta esaustiva o, peggio, scegliere le migliori. Se le ricette siciliane a base di pesce spopolano, i primi piatti siculi con la pasta sono tra i più gettonati anche nel resto d’Italia: c’è chi ucciderebbe pur di gustare una pasta alla Norma.

Ma anche dallo street food arrivano delle chicche irrinunciabili: pane ca meusa o con panelle e crocchè, cartocciate, cipolline, sfincione e, naturalmente, gli intramontabili arancini, non fanno altro che ammaliare i turisti da ogni angolo della strada. Le rosticcerie siciliane ne sono piene: è un vero supplizio dover decidere quale “pezzo” mangiare, la scelta è fin troppo vasta.

Leggi anche Sicilia: la terra dello street food

Le ricette siciliane con le melanzane – in perfetta sintonia con i dettami della dieta mediterranea dalla quale anche la cucina sicula non si sottrae - infine, sono tra le più numerose: basti pensare alla caponata o alla parmigiana, due squisitezze tutte estive.

Voglia di conoscere alcuni dei piatti tipici siciliani più amati? Eccone 5!

1. Arancini siciliani

Come non iniziare dagli arancini siciliani? Molti li confondono con i supplì romani, ma la differenza è abissale, ad iniziare dall’aspetto. Si presentano come delle palline dalla forma allungata e non perfettamente tonda. L’interno, invece, è fatto di riso farcito con ragù di carne macinata ed arricchito con piselli e mozzarella. Passati in una pastella densa, impanati e fritti, sono praticamente irresistibili. Una curiosità riguarda il loro nome, che è al centro di una diatriba fra Sicilia Orientale e Occidentale: si chiamano arancini o arancine?Arancini & Co 5 gustose ricette siciliane della tradizione

2. Pasta con le sarde

Quando si parla di primi piatti siciliani le ricette fioccano. A tal proposito non si può tralasciare la pasta con le sarde: finocchietto selvatico, uvetta, pinoli e zafferano ne rappresentano gli ingredienti imprescindibili, dopo pasta (preferibilmente lunga) e sarde fresche, ovviamente. Data la sua natura di primo con il pesce, è preferibile prepararla da marzo a settembre, lasso di tempo durante il quale è anche possibile reperire nei campi il finocchietto.

Leggi anche  Pesto di pistacchi: caratteristiche e usi dell'oro verde siciliano

3. Pasta alla Norma

La pasta alla Norma è uno dei piatti siciliani più apprezzati. Originaria della città di Catania, è nata quale omaggio all’omonima opera di Vincenzo Bellini. Si tratta di un primo molto saporito nel quale la pasta viene condita con melanzane fritte a tocchetti, pomodori ed una pioggia di ricotta salata grattugiata. Non manca una fogliolina di basilico fresco a completare l’impiattamento, che non richiede chissà quale impegno. Come ogni piatto tipico, anche la Norma è soggetta a diverse varianti. C’è chi, ad esempio, sostituisce la ricotta salata con quella infornata, che è più morbida e dolce.Arancini & Co 5 gustose ricette siciliane della tradizione

4. Involtini di pesce spada

Gli involtini di pesce spada spiccano tra i secondi piatti tipici della cucina siciliana. Si tratta di una preparazione molto semplice il segreto del cui successo si basa sulla qualità del pesce e sulla perfetta combinazione degli ingredienti utilizzati nel ripieno - rigorosamente siciliani - tra i quali i capperi ed il caciocavallo. Perfetti per il pranzo estivo, magari da gustare vista mare, ne esistono numerose varianti a seconda della zona di preparazione.

5. Caponata

La caponata è il piatto dell’estate per eccellenza. Definirla un contorno, sebbene a base di verdure, sarebbe impossibile. Si tratta di una preparazione particolarmente ricca e, data la frittura, anche molto condita. E’ preparata, di base, con melanzane e sedano, che vengono fritti ed insaporiti con un condimento agrodolce a base di aceto e zucchero. E’ praticamente impossibile definire quale sia la ricetta originale. Si conta ne esistano almeno 30 versioni.

Leggi anche  Granita siciliana: storia, origini e preparazione

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (62 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy