Agretti in padella

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Gli agretti in padella sono un contorno molto semplice e veloce che si prepara con gli agretti, un ortaggio primaverile spesso più conosciuto con il nome di “barba di frate”. Tecnicamente “salsola soda”, gli agretti cono una pianta originaria del bacino Mediterraneo, che non raggiunge grandi dimensioni. Nonostante sia una pianta dai molteplici usi, il suo utilizzo in cucina è certamente quello che va per la maggiore; è molto semplice da cucinare e versatile e si può trovare nei mercati in primavera fino all’inizio dell’estate.

Gli agretti in padella sono davvero semplicissimi da preparare anche perché la barba di frate, a differenza di altre tipologie di verdure, che richiedono un po’ di tempo per la pulizia, sono rapidissimi anche da pulire, basterà infatti tagliare la radice, dal caratteristico colore rossastro, per poterla subito lavare e scottare in acqua bollente (o cuocere al vapore) per soli 7-8 minuti. A questo punto gli agretti saranno precotti e pronti all’utilizzo che preferite farne.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 13 minuti

I Consigli di Marianna

Una volta pronti, gli agretti così preparati si possono conservare in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per 2 giorni.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.91 (45 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy