Additivi e Coloranti

()

Gli additivi sono considerati ingredienti e vanno riportati nella lista. Possono essere scritti in modo esplicito o con la sigla relativa.
Additivi e Coloranti

L'additivo alimentare è dotato di una sigla E seguita da un numero, significa che è stato approvato e può essere utilizzato in tutta l'Unione Europea.

I più comuni sono:
  • Antiossidanti prolungano la durata degli alimenti impedendo ai grassi, agli oli e alcune vitamine di combinarsi con l'ossigeno nell'aria. Evitano che il prodotto si scurisca. 

  • Coloranti a volte sono usati per sostituire il colore naturale che scompare durante la lavorazione o la conservazione in deposito del prodotto o per dare una colorazione appropriata. Esempio il caramello utilizzato in salse e bibite.

  • Emulsionanti, stabilizzanti, addensanti e gelificanti: gli emulsionanti quali le Lectine (E322) favoriscono la miscela di ingredienti, come l'olio, l'acqua, che altrimenti si separerebbero. Gli stabilizzanti impediscono agli alimenti miscelati di separarsi nuovamente. Gli addensanti e gelificanti rendono il prodotto spalmabile e pastoso.

  • Conservanti impediscono la deteriorazione degli alimenti. Spesso i salumi sono trattati con nitriti e nitrati.
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (81 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy