Questo sito contribuisce alla audience di

Come organizzare una festa di carnevale

di Redazione ()
 
Stampa e Crea PDF Scarica come PDF
Scarica
Salva nei
Preferiti


Come organizzare una festa di carnevale

Spesso capita che a Carnevale il tempo non sia ottimale così i vostri bambini non riescono a godersi a meglio questa festa. Aspettano tutto l’anno per potersi mascherare e poi le avverse condizioni meteorologiche tendono a rimandare il loro divertimento. 

Avete mai pensato di organizzare una festa di carnevale in casa per i vostri pargoli?
Questo è l’anno giusto!

Leggi anche  Come organizzare una festa per bambini

Organizzarsi per tempo farà in modo di curare ogni minimo particolare, basterà seguire qualche piccola regola per non arrivare impreparate quel giorno.

So che la vostra preoccupazione è di trovarvi la casa devastata da bambini che in determinate occasioni si trasformano in piccoli mostri. Ma vi basterà creare un piccolo manuale da seguire affinché la vostra festa venga perfetta e la vostra casa non distrutta!

Come organizzare con dettaglio la festa di Carnevale

Insieme ai vostri piccoli decidete la lista degli invitati, tenendo presente che state organizzando una festa in casa e quindi cercate di fare una selezione vi sembrerà brutto ma in compenso non vi troverete la casa a soqquadro. Dopo aver stilato la lista, coinvolgete i vostri piccoli e dategli il compito di preparare gli inviti che dovranno dare a loro ospiti.

Decidete in quale stanza vorrete organizzare la vostra festa, ovviamente preferite la stanza più grande, in questo modo sarà più semplice dedicargli un unico ambiente; spostate i mobili e gli oggetti che potrebbero dar fastidio e più delicati.

Lasciate libero sfogo alla vostra fantasia e addobbate la stanza e l’ambiente circostante con maschere e coriandoli, puntate ai colori dell’arcobaleno, in fondo carnevale è il tripudio dei colori e dell’eccentricità!

Curare i minimi particolari farà in modo che la vostra festa venga ricordata da tutti, si sa i bambini pensano a divertirsi ma le mamme che accompagnano i loro figli non faranno altro che osservare e parlar tra loro, quindi lasciatele a bocca aperta!

Come organizzare il menù per la festa di Carnevale

Dopo aver deciso la stanza, preparato gli inviti e pensato alle decorazioni è giunto il momento di scrivere il menù del buffet: panini e graffette la faranno da padrone ma cercate di preparare cose che richiamino il carnevale. Fate degli angoli a tema, differenziate il salato dal dolce.

Il tavolo del salato potrebbe essere preparato da panini, rustici e pizzette varie, evitate se potete le classiche patatine che alla fine non si mangiano mai ma chissà come ve le ritrovate per tutta casa.

L’angolo del dolce è di solito quello che vi dà maggior soddisfazioni e dove la vostra creatività non ha remore. Puntate su dolci semplici ma che possono essere belli da presentare, ad esempio le graffe potreste farle a forma di mascherine, le chiacchiere a forma di stelle filanti (potresti utilizzare del colorante alimentare per renderli quasi reali), cakepops e cupcakes rigorosamente a tema carnevalesco; tutti dolci che piacciono a più piccoli ma fanno gola anche a grandi.

Come schedulare le attività

Qualche giorno prima della festa potreste iniziare ad addobbare la stanza scelta, se questa di solito non viene utilizzata, in modo da portarvi avanti con il lavoro, in fondo non è l’unica priorità.
Sistemate tutto a dovere lasciandovi per quel giorno solo i palloncini, se li mettereste prima tenderebbero a sgonfiarsi.

Il giorno della festa è arrivato , preparate la vostra tavola e disponete qua e là qualche coriandolo.
Allestite un piccolo tavolino all'ingresso con mascherine, trombette e stelle filanti che potranno prendere i bambini al loro arrivo.

Organizzate un concorso dove potrete premiare la maschera più bella o il vestito più originale, ovviamente i giurati saranno gli stessi bambini, ricordatevi alla fine di premiare tutti con coccarde o fasce perché in fondo l’importante è partecipare! Qualche gioco e po’ di musica completeranno la festa...

A fine serata quando la vostra casa si sarà svuotata vi sederete per un attimo e ripensando a tutto ciò che avete fatto potrete ritenervi soddisfatte.

La festa ha riscosso un buon successo, i vostri bambini che vi corrono incontro per abbracciarvi e dirvi che si sono divertiti vi ripaga delle varie fatiche e alla fine non fa nulla se vi toccherà passare il resto della serata a mettere a posto. 

La casa è il regno della famiglia e come tale deve essere vissuta!

Dai un Voto!
5 1 1 1 1 1
Media 5.00 (41 Voti)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


© Copyright 2006-2017 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056 - Via Palazzuolo, 42 Scisciano (NA)

 
Diventa Fan su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter Guarda le Video Ricette Guarda i nostri Pin Abbonati al nostro RSS Feed
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

x chiudi